Ho trovato accanto alla finestra un vecchio disegno di mia figlia. Materia che resiste al tempo, in controluce alla memoria. E pensare che ogni tratto, ogni sfumatura, non si ripeteranno più. L’essenza è uguale a SEMPRE x MAI. Che sia questa l’indecifrabile formula dell’eterno ?

2 thoughts on “ 12 Nov 2020, diario ”

  1. Grazie Sara, mi fa molto piacere la tua impressione, anche perché foto-disegno e parole sono sicuramente uscite da quel fondo indecifrabile che sento dentro, e mi sembra sempre poco chiaro e poco apprezzabile per chi guarda e legge… Perciò grazie davvero 😊

    "Mi piace"

Rispondi a Sara Provasi Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...