I dati tecnici in didascalia

Non ne capisco il significato in relazione all’immagine. Ultimamente quasi solo i professionisti affermati li utilizzano, ma perché ? A me che guardo non frega niente degli attrezzi, e nemmeno della tecnica impiegati per realizzare un’immagine, anche se si tratta di costosi banchi ottici, lenti rare, sofisticate luci da studio e pellicole di grande formato.  Ma allora perché ? Per quanto possano ribadire la natura professionale del prodotto, tali informazioni sono fuorvianti sul piano della lettura e cultura fotografica. Inoltre, come ogni didascalia, distraggono dall’immagine stessa. Tecnica e mezzi sono importanti solo in funzione del risultato visuale che il fotografo ricerca, ma i dati tecnici in didascalia parlano d’altro, dicono l’opposto, e io continuo a non capire. Perché ?

Rif. Instagram, cercate un fotografo famoso e troverete esempi illustri.