Volevo essere invisibile ed ascoltarti, quasi posato su una tua spalla, poi sull’altra, mentre scattavo. Invece, già allora – ed io non lo potevo sapere, eri tu il mio angelo.
( 4 giugno 1938 - 13 aprile 2018 )
Back to Top