Il ritratto

(…) Il ritratto è rappresentazione, e come ogni rappresentazione, nell’equilibrio dei suoi effetti è buona o cattiva, non naturale o innaturale. (Richard Avedon, Cani in prestito, 1986)

Relazioni formali

(…) Se una fotografia deve comunicare il soggetto in tutta la sua intensità, le relazioni formali devono essere rigorosamente stabilite. (Henri Cartier Bresson, Il momento decisivo, 1952)